fbpx

La chiave del tuo Successo Online

“Content is King” dicono gli americani. Il successo on-line passa attraverso i contenuti. Ogni azienda che vuole sfruttare al meglio la risorsa del digitale non può rinunciare al suo blog aziendale. Ogni azienda dovrebbe pensare come una testata giornalistica: ideare e realizzare contenuti di interesse per il suo target di riferimento. Ma come fare? Lo vediamo in pratica.

Definire la buyer persona

Il primo passo è quello di definire esattamente il profilo del cliente tipo del proprio prodotto/servizio. Occorre rispondere a domande come: è maschio o femmina? Dove abita? Quanti anni ha? Quali sono le sue passioni? Che stile di vita adotta? In questo modo è possibile tracciare un identikit preciso del potenziale cliente. Ma questo non basta. Bisogna scandagliare il web alla ricerca delle traccie di questo cliente. Così vanno analizzati i post dei gruppi e profili Facebook, dei profili Instagram, dei forum o dei blog frequentati dal nostro potenziale cliente. Dobbiamo andare alla ricerca dei suoi gusti per capirne le modalità di acquisto e il cosiddetto “customer journey”, il percorso che questa persona compie per informarsi sul prodotto, sui problemi che vuole risolvere, sulle quotidiane necessità sue ed eventualmente della sua famiglia.

Individuare le parole chiave

Il passo successivo è scegliere le giuste parole chiave. Un gruppo di parole chiave su cui costruire un vero e proprio piano redazionale periodico. Fra le parole chiave individuate, magari con strumenti gratuiti come Ubersuggest, lo strumento di pianificazione delle parole chiave di Google o il completamento delle ricerche di Google, si decide di puntare su una. Questa parole chiave è quella principale su cui far ruotare tutto il primo contenuto pensato. A questa parola chiave si agganciano altre parole chiave secondarie ma sempre legate alla prima. Il tema di ogni articolo dovrebbe risolvere un problema concreto del potenziale cliente in modo da rispondere ad una eventuale sua domanda. Facciamo un esempio: se vendiamo telefoni cellulari femminili potremmo rispondere alla domanda “Qual è il cellulare al femminile più trendy del momento”. In questo modo potremmo intercettare il nostro cliente potenziale e aiutarlo nella sua scelta indirizzandolo verso il nostro prodotto ma essendo più obiettivi possibile, senza apparire in conflitto di interessi.

Call to action e landing page

Dopo aver spiegato i diversi vantaggi dei vari modelli di cellulare al femminile, al termine dell’articolo si proporrà una azione da far compiere al nostro potenziale cliente. Questa azione definita “Call to action” è il gancio verso la conoscenza più approfondita del nostro target. In che modo? L’azione può essere un click verso una landing page che magnifica il nostro prodotto e ne propone la vendita scontata. L’azione potrebbe semplicemente essere lo scarico di un documento più approfondito per la scelta di un cellulare da donna. In questo modo potremmo ottenere i contatti del nostro lettore (nome, cognome e mail come minimo). Il click potrebbe approdare su una cosidetta landing page, una pagina tipicamente usata per convincere le persone a compiere un acquisto e in cui si spiegano in dettaglio quelli che sono i benefici del nostro prodotto.

I segreti di un blog di successo    

Le azioni da compiere per un blog di successo sono numerose e andranno sempre più ad aumentare e specializzarsi. Un esempio su tutti è la pratica del SEO, l’ottimizzazione del sito (testi e immagini) per i motori di ricerca. Tuttavia il successo passa attraverso un piano redazionale vario, costante e che non abbandoni mai il lettore una volta che si è abituato a ricevere consigli dal tuo blog. In una parola il segreto è quello che gli americani chiamano “consistency”, un misto fra coerenza, continuità e vera e propria consistenza dei contenuti di un blog aziendale.  

Contattaci per un preventivo gratuito

Siamo qui per rispondere alle tue esigenze, contattaci per saperne di più. Saremo lieti di offrirti tutta la nostra esperienza nel campo digitale.